Sai cosa c’è dentro i bastoncini di pesce?

Per prima cosa, c’è da dire che essendo prodotti lavorati, le aziende non sono tenute a indicare il tipo di pesce usato per prepararli.

Detto questo spesso i pesci usati sono poco pregiati e non molto saporiti, per esempio viene usato il Pollack d’Alaska (usato per il surimi),  il merluzzo del pacifico che ha un basso costo e viene importato dal Perù e Cile oppure viene usato anche il merluzzo carbonato che ha carni dure e grasse.
Oltre alla scarsa qualità del pesce c’è da dire che una parte considerevole del peso del bastoncino è formata dalla panatura, che contiene grassi e additivi, inoltre viene usata una quantità di sale eccessiva per dare sapore al pesce che altrimenti non ne avrebbe.
In conclusione sarebbe meglio comprare del pesce e impanarlo da soli, di sicuro ne gioverà la nostra salute.
Potete trovare degli articoli su Google