Parfait di mandorle

Questo dolce è il top della tradizione siciliana, per la cui ricetta ringrazio Anna, siciliana doc, che me la preparo’ qualche anno fa e dopo le chiesi di passarmi la ricetta, perché volevo provare a farla con le mie stesse mani.
Non è difficile realizzarla, basta seguire questi passaggi sotto indicati.
Ingredienti:

Panna fresca, tipo Hoplà g 500;
mandorle sgusciate g 250;
zucchero a velo g 200;
uova intere n 2;
cioccolato fondente g 150

Procedimento:

Tagliare le mandorle e tostarle per circa 20-25 minuti in forno ben caldo.
Montare la panna, tenuta in precedenza nel frigo, e aggiungere circa 700 ml di latte freddo.
Metterla in frigo per un’ora circa. Aggiungere i tuorli d’uovo e lo zucchero a velo mescolando bene il tutto.
Montare gli albumi a neve, mescolando sempre, aggiungere le mandorle tostate (eventualmente se si preferisce si possono caramellare con un po’ di zucchero) con delicatezza e sminuzzare un po’ di cioccolato fondente.
Procedere a foderare con carta alluminio uno stampo, tipo plum cake, e versare il tutto.
Mettere il composto in freezer per circa 4 ore.
Prima di servirlo, sciogliere il cioccolato con un po’ di latte o acqua, versarlo caldo sul parfait tagliato a fette.
Buona abbuffata!!