Efsa boccia il Biossido di Titanio (E171), presente in molti alimenti

Efsa (Agenzia europea per la sicurezza alimentare) boccia del Biossido di titanio (E171), additivo usato in dolci, caramelle, gomme da masticare, salse, prodotti a base di pesce e formaggio e in molte altre tipologie di alimenti come colorante.

Processed By eBay with ImageMagick, z1.1.0. ||B2

Dopo accurati studi l’Efsa ha concluso che il Biossido di titanio non può più essere considerato sicuro come additivo alimentare e che non si può escludere che possa danneggiare il DNA con l’accumulo di particelle di Biossido di titanio nell’organismo.

Oltre che per gli alimenti il Biossido di titanio viene usato anche nelle creme per i bambini, nei dentifrici nelle creme solari, ciprie e trucchi. E’ possibile identificarlo tramite le diciture C.I. 77891 se usato come colorante oppure con il nome di titanium dioxide.

Meglio evitare di usare prodotti che lo contengono.