Conosciamo quello che mangiamo?

Ogni giorno ognuno di noi deve introdurre le calorie necessarie per il funzionamento dell’organismo e per svolgere l’attività lavorativa.
Nello stesso tempo deve introdurre quantità’ sufficienti di proteine, grassi, zuccheri, vitamine, acqua, sali minerali, cioè le stesse sostanze di cui è composto il nostro corpo, per rifornire cosi’ l’organismo di energia,costruirlo e svilupparlo e riparare le perdite che subisce nel corso della vita.
Proteine, lipidi e glucidi sono le sostanze più semplici a cui si arriva col meccanismo della digestione dopo che un  alimento viene ingerito,e sono quelle sostanze che sviluppano calore,ovvero danno calorie.
Accanto ad esse vi sono le fibre, le vitamine, i sali minerali, l’acqua, che non sviluppano calore, quindi non danno calorie ma servono per un regolare svolgimento dei processi vitali.

In sintesi, per avere un’idea del contenuto degli alimenti, possiamo dire che:
– le proteine,dette anche protidi, si trovano in carne, pesce, uova, latte e derivati;
– i grassi,detti anche lipidi,sono quelli che comunemente usiamo per i condimenti (ma sono anche contenuti in vari altri alimenti e in varie proporzioni);
– gli zuccheri,detti anche carboidrati o  glucidi, sono contenuti nella pasta, nel pane, nei tuberi, nei cereali, nei legumi;
– vitamine e sali minerali sono contenuti negli ortaggi e nella frutta.
Tengo a precisare che i legumi possiedono anche proteine di origine vegetale e di media qualità,oltre a ferro ed alcune vitamine. Per questo motivo sulle nostre tavole dobbiamo considerarli un piatto unico.