Cassata siciliana

Ingredienti:
Per il Pan di Spagna:
uova: 6
Zucchero: 250 g
Farina 00: 300 g
1 buccia di limone grattugiata
1 bustina di lievito per dolci

Per la farcitura:
Ricotta di pecora fresca: 1 kg
Zucchero a velo: 230 g
Gocce di cioccolato fondente q.b.

Per la pasta di mandorle:
Farina di mandorle: 150 g
Zucchero: 100 g
Acqua: 50 ml
Colorante verde: una bustina

Per la glassa:
Zucchero a velo: 200 g
Acqua: 3 cucchiai e mezzo

Per la decorazione:
Canditi a piacere ( arance, cedri, ciliegie)

Una tortiera con diametro 26 cm;
Una teglia svasata con diametro 24 cm e bordo alto 5-6 cm

Procedimento:

Mettere a scolare la ricotta almeno per 3 ore.
Preparare il Pan di Spagna sbattendo le uova con lo zucchero e aggiungendo la farina, il lievito e la buccia di limone.
Cuocere in forno a 170° per 30 minuti.
Farlo raffreddare.
Preparare la pasta di mandorle sciogliendo in un pentolino lo zucchero con l’acqua e aggiungendo e amalgamando la farina di mandorle. Aggiungere il colorante verde. Comporre un panetto da mettere in frigo, avvolto nella pellicola, per mezz’ora così da poterlo poi stendere col mattarello. Cospargendo il piano di lavoro con un po’di zucchero a velo si faciliterà l’operazione.
Rivestire la teglia svasata con la pellicola, evitando di formare delle pieghe.
Tagliare il Pan di Spagna formando un cerchio sottile ed eliminando i bordi, poi metterlo sopra la pellicola, alla base della teglia. Sul bordo disporre uno strato di pasta di mandorle sottile e sopra uno sottile di Pan di Spagna. Riempire con la ricotta ( mescolata con lo zucchero a velo e le gocce di cioccolato). Coprire con un altro disco di Pan di Spagna. Porre in frigo per 12-15 ore con un piatto piano e un peso sopra per fare compattare il tutto.
Capovolgere la torta su un piatto da portata e preparare la glassa. Far bollire 3 cucchiai e mezzo di acqua e versare poco alla volta in una ciotola con 200 g di zucchero a velo, mescolando bene. Versare sulla torta e decorare con i canditi.